EVENTI

SCHEDA EVENTO

Torna alla lista
10/10/2019 ore 09.45 - 13.30
NUOVI SCENARI NELLA MISURA DEI VOLUMI E DELLE PORTATE DI ACQUA

La Commissione Europea ha posto ripetutamente il focus sulla piena consapevolezza dei consumi idrici, sia in ottica di pianificazione, sia per promuovere efficacemente politiche di "water conservation". E’ infatti ampiamente provato che da una corretta quantificazione dei volumi consumati nell'ambiente sia possibile accrescerne la consapevolezza dei consumatori finali sui rispettivi comportamenti di consumo e del proprio impatto ambientale. Al tempo stesso una crescente attenzione alla gestione dei sistemi fognari si traduce nella messa in opera di primi sistemi di misura sulle reti fognarie. Con la cosiddetta direttiva MID (Measuring Instruments Directive) emanata nel 2004 sono state poste la basi per una maggiore omogeneizzazione dei sistemi di misura, inclusi i contatori dell'acqua pulita mentre nuove tecnologie ed una innovativa organizzazione delle interazioni sulle aree urbane (Smart City) stanno dando favorendo la nascita di approcci innovativi destinati a mutare sensibilmente il mondo della misura nel prossimo futuro. Esso rappresenta inoltre uno degli aspetti determinanti nella politica di regolazione del Servizio Idrico come si evidenzia dai diversi documenti prodotti da ARERA.


Venezia - Fondazione Querini Stampalia