News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
05/09/2019 13.00 - quotidiano energia
Depurazione e reti fognarie, i progetti di Aqp ed Hera

Via libera da parte dell’Autorità idrica pugliese a un progetto di Aqp che intende realizzare 5 km di nuove condotte fognarie a Barletta. Il gestore idrico dovrà ora bandire la gara per i lavori, che dovrebbero essere avviati nei primi mesi del 2020.

"Il sistema delle condotte che portano i reflui al depuratore è fatiscente, i tubi sono vecchi e usurati, il che comporta guasti, rotture e disagi per la città che in estate creano ancora più problemi quando, in caso di forti piogge, convogliano in mare i reflui", spiega il sindaco Cosimo Cannito.

Nel lago di Castel dell'Alpi a San Benedetto Val di Sambro (Bologna), invece, confluiscono i reflui trattati della zona e il gestore Hera ha deciso di investire 1,4 mln di euro per ampliare la rete fognaria della frazione Castel dell'Alpi e realizzare un nuovo depuratore. Complessivamente saranno realizzati 2 km di condotte, con la chiusura dei lavori attesa entro la fine del 2018.

Il depuratore, secondo Alessandro Santoni, sindaco del Comune di San Benedetto Val di Sambro, “oltre a regolarizzare gli scarichi rendendoli conformi alle normative vigenti, consentirà di risolvere il problema degli scarichi dentro il lago, garantendo una qualità delle acque migliore di quanto non sia stato possibile finora”.