News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
14/06/2018 15.00 - quotidiano energia
Depurazione, novità a Pistoia e Caltanissetta

Il Consiglio comunale di Pistoia ha approvato, su proposta della Giunta, una variante al regolamento urbanistico e i relativi documenti per la Vas con l’obiettivo di realizzare un nuovo depuratore in località Bottegone.
“Publiacqua adesso ha la conformità urbanistica per completare e realizzare il progetto del depuratore”, che prevede un investimento di 5 mln di euro, come spiega in una nota l’assessore al Governo del territorio, Alessandro Capecchi.

Il provvedimento approvato dal Comune sarà trasmesso a Regione e Provincia. Decorsi 15 giorni sarà pubblicato sul Bollettino ufficiale della Toscana, entrando in vigore dopo 30 giorni. Il depuratore sarà realizzato tra i territori di Pistoia e Quarrata, servirà 12.000 abitanti equivalenti, 7.000 in più rispetto all’attuale impianto esistente.

Il gestore idrico della provincia di Caltanissetta, invece, ha ultimato il potenziamento e la manutenzione straordinaria della linea fanghi del depuratore di Mazzarino. I lavori, durati tre mesi, sono stati effettuati con l’obiettivo di ridurre notevolmente il quantitativo di fanghi da smaltire. Inoltre, si è intervenuto per ridurre il contenuto di umidità degli stessi fanghi per generare risparmi energetici.