News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
08/07/2020 12.53 - PUBLIC POLICY
COVID, DA ECOMAFIE OK A RELAZIONE SU RIFIUTI: ORA USO PIÙ RAZIONALE DPI

(Public Policy) - Roma, 08 lug - La Commissione parlamentare dinchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati ha approvato allunanimità la relazione Emergenza epidemiologica Covid-19 e ciclo dei rifiuti. Il documento è stato inviato ai presidenti delle Camere.

La commissione - come si legge in una nota - ha preso in esame il ciclo dei rifiuti nel periodo dellemergenza, approfondendo sia il quadro dei provvedimenti normativi statali e regionali, sia loperatività della gestione delle diverse tipologie di rifiuti. La commissione si è inoltre soffermata sugli effetti dellemergenza epidemiologica in termini di produzione dei rifiuti, sia sanitari, sia connessi a misure di contenimento del contagio e uso diffuso di dispositivi di protezione. La relazione dà inoltre conti di alcuni elementi strutturali e di tendenza riguardo a possibili fenomeni illeciti nel settore dei rifiuti connessi allemergenza Covid-19: su questo fronte maggiori informazioni potranno essere disponibili nel prossimo futuro, in linea con i tempi dellattività investigativa e inquirente.

Sono state prese in esame anche questioni correlate, quali limpatto ambientale di forme di sanificazione diffusa, il trattamento delle acque reflue e le correlazioni con lepidemia Covid-19, il possibile rapporto tra inquinamento atmosferico e contagio. La relazione si conclude con una serie di raccomandazioni alle istituzioni per una ripresa che tenga in conto le esigenze sia di rispetto degli obiettivi di economia circolare nellambito di un ciclo dei rifiuti efficiente e focalizzato sul recupero di materia, sia di efficientamento del sistema dei controlli ambientali e di contrasto allillegalità.

(Public Policy)

@PPolicy_News

FRA

081252 lug 2020