News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
15/05/2020 00.00 - Quotidiano Energia
Gnl, bando per stazione di rifornimento mobile nei porti liguri
Nell’ambito del “Progetto Gnl facile”. L’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure occidentale avvia una procedura aperta per la fornitura con posa in opera di una stazione mobile per il rifornimento di Gnl.
A quanto si legge su un avviso pubblicato sulla Gazzetta Ue, la durata dell’appalto è di 9mesi e il termine per le domande è il 22 giugno. L’iniziativa dell’Autorità che gestisce i porti di Genova, Savona, Prà e Vado Ligure rientra nell’ambito del Progetto Gnl facile – Fonte accessibile integrata per la Logistica efficiente (interreg. Italia-Francia Marittimo n.o 176) che coinvolge le Camere di Commercio di Corsica e Var e le Autorità di Sistema Portuale di Liguria, Toscana e Sardegna.
Il progetto si prefigge l’obiettivo di ridurre l’impiego di combustibili inquinanti nei porti, come previsto dalla Direttiva 2014/94/EU, ricercando soluzioni di piccola taglia per il rifornimento di Gnl ai mezzi terrestri e marittimi.
Sulla base di valutazioni approfondite delle normative di riferimento e delle implicazioni in termini di sicurezza, il progetto prevede di implementare e testare stazioni mobili per rifornire Gnl a camion, mezzi operativi e imbarcazioni.