News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
14/05/2020 00.00 - Radiocor
Bce: probabile ulteriore considerevole riduzione inflazione prossimi mesi

(Radiocor) - Milano, 14 mag - L'inflazione va incontro a un'ulteriore considerevole riduzione nel corso dei prossimi mesi dopo il netto calo gia' registrato fra marzo e aprile. E' quanto si legge nel bollettino economico diffuso dalla Bce che ricorda come secondo i dati Eurostat, l'inflazione sui dodici mesi e' scesa in aprile allo 0,4% dallo 0,7% di marzo principalmente per effetto della diminuzione dei prezzi dell'energia, ma anche della lieve flessione dell'indice al netto dei beni energetici e alimentari. "Tenuto conto del brusco calo dei prezzi correnti del petrolio e dei relativi contratti future - rileva il bollettino - e' probabile che l'inflazione complessiva registri un'ulteriore considerevole riduzione nei prossimi mesi".
La forte flessione dell'attivita' economica - osservano gli esperti della Bce - dovrebbe esercitare effetti negativi sull'inflazione di fondo nei mesi a venire.
"Tuttavia, nel medio termine le implicazioni della pandemia di coronavirus per l'inflazione sono caratterizzate da elevata incertezza, poiche' le pressioni al ribasso derivanti dalla maggiore debolezza della domanda potrebbero essere in parte compensate da spinte al rialzo legate a turbative dal lato dell'offerta". "Gli indicatori delle aspettative di inflazione a piu' lungo termine ricavati dai mercati - conclude il bollettino - si sono mantenuti su livelli molto bassi e, benche' quelli basati sulle indagini siano diminuiti nel breve e nel medio periodo, le aspettative a piu' lungo termine hanno evidenziato un impatto piu' contenuto".