News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
06/04/2020 10.40 - PUBLIC POLICY
++ AMBIENTE&ENERGIA // POLICY REPORT ++-6-

(Public Policy) - Roma, 06 apr - Kadri Simson, commissario europeo per l'Energia, ha poi fatto sapere che "i sistemi di misurazione intelligenti - i cosiddetti smart meter - giocano un ruolo chiave nella promozione dell'efficienza energetica e nella responsabilizzazione dei clienti finali come partecipanti attivi nella transizione energetica e nel Green Deal europeo. Allo stesso tempo, la legislazione energetica a livello Ue prevede il rispetto della privacy dei clienti finali e la protezione dei loro dati personali in conformità con le norme dell'Unione in materia di protezione dei dati e della privacy, in particolare il Regolamento generale sulla protezione dei dati-Gdpr (Ue) 2016/679. Il controllo e l'esecuzione dell'applicazione della legislazione sulla protezione dei dati sono principalmente di competenza delle autorità nazionali. Le attuali norme orizzontali di protezione dei dati, se applicate in modo rigoroso, prevedono un livello di protezione adeguato, anche per i clienti finali dell'energia dotati di contatori intelligenti. Non sembra quindi necessario rivedere tali regole specificamente in relazione ai contatori intelligenti".

Ultimo accenno ai rifiuti. La Commissione ha pubblicato un documento di orientamento per un approccio comune al fine di garantire la continuazione delle spedizioni di rifiuti in tutta l'Ue nonostante le circostanze eccezionali dovute all'epidemia di coronavirus. Lesecutivo Ue raccomanda di utilizzare le corsie verdi predisposte per i beni essenziali e di sostituire le procedure cartacee per le spedizioni di rifiuti con lo scambio elettronico di documenti al fine di evitare il più possibile ogni contatto a rischio e accelerare l'attraversamento delle frontiere.

PERSONAGGI E PROVVEDIMENTI CHIAVE:

- Daniele Pesco (M5s), presidente della commissione Bilancio del Senato e relatore al dl Cura Italia;

- Stefano Patuanelli, ministro per lo Sviluppo economico;

- Gilberto Dialuce, direttore generale per le infrastrutture e la sicurezza dei sistemi energetici e geominerari de Mise;

- Kadri Simson, commissario europeo per l'Energia.

(Public Policy)

@PPolicy_News

FRA

061040 apr 2020