News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
16/05/2018 10.00 - Utilitalia
MULTIUTILITIES, FLOTTE AZIENDALI, MOBILITA’ SOSTENIBILE: 31 MAGGIO A CHIONS (PN)

Sempre più variegato e interessante il mondo della mobilità per le aziende di servizi pubblici. Nascono servizi promossi dalle utilities per la cittadinanza (l’ultima in ordine cronologico è IRENgo  - una nuova linea di business dedicata alla e-mobility dedicata ai clienti-cittadini) e iniziative dedicate alla mobilità elettrica e mobilità a metano prodotto da rifiuti. Se queste hanno come obiettivo quello di diminuire l’impatto ambientale sulle città esiste un altro filone dedicato alla riduzione dell’impatto dei costi sulle stesse aziende. La gestione delle flotte aziendali e le relative voci di costo assumono particolare rilevanza per aziende che  - come quelle ambientali, idriche ed energetiche – gestiscono compattatori, mezzi per la pulizia delle strade, auto di servizio per le squadre tecniche e per il pronto intervento.

In questo contesto si va delineando anche nelle utilities la figura del Fleet Manager, in grado di produrre efficienza e tagli dei costi.

Il primo evento dedicato al tema – con la partecipazione di alcune delle principali aziende di servizi pubblici locali -  si svolgerà il prossimo 31 maggio a CHIONS, in provincia di Pordenone (“Parco delle Fonti di Torrate”, Via Udine n°1). Nel corso della tavola rotonda le aziende si confronteranno sui metodi innovativi per la gestione della flotta aziendale, sugli strumenti per una gestione integrata della flotta, sull’analisi dei dati relativi al parco auto aziendale.

Oltre al presidente di Livenza Tagliamento Acque, Andrea Vignaduzzo, interverranno:  Luigi Zanin, Direttore Logistica e Ispettorati di Porto Regione Veneto, Patrizia Marengo, Responsabile Servizi Generali e flotta  Acquedotto Pugliese Spa,

Renzo Favaretto, Direttore Divisione ambiente e servizi generali Veritas Spa, Massimo Battiston, Direttore Generale Cafc SpA, Enrico Altran, Responsabile flotte AcegasApsAmga – Gruppo Hera, Massimiliano Collino, Responsabile Area Commerciale DRIVEvolve Srl,  e le conclusioni saranno affidate al vicepresidente di Utilitalia, Mauro D’Ascenzi.