News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
09/09/2019 13.00 - quotidiano energia
Capacity market, prima asta il 6 novembre

Partirà ufficialmente il prossimo 6 novembre il capacity market italiano.

Subito dopo l’approvazione dei parametri economici e delle disposizioni tecniche da parte dell’Arera, Terna ha pubblicato sul proprio sito le Dtf definitive e soprattutto ha reso noto il calendario delle aste.

Come detto, la prima procedura si svolgerà il 6 novembre e riguarderà l’anno di consegna 2022, con termine per le domande fissato al 17 settembre. L’asta madre relativa al 2023 si terrà invece il 28 novembre, con domande entro il 9 ottobre.

Venendo alle Dtf, negli allegati Terna identifica le curve di domanda per ciascuna delle sette aree (Nord, Centro Nord, Centro Sud, Sud, Calabria, Sicilia, Sardegna) e offre una stima delle ore di picco negli anni 2022 e 2023 (in entrambi i casi 500, concentrate in particolare a gennaio-febbraio e luglio). Quelle definitive saranno pubblicate entro il 30 novembre dell'anno precedente a quello di consegna.

In base a quanto stabilito dall'Autorità, il tetto al premio annuo è fissato a 75.000 €/MW per la capacità nuova e a 33.000 € per quella esistente. L'importo minimo di investimento è di 209.000 €/MW.