News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
10/06/2019 14.00 - Radiocor
Acea: piu' vocazione commerciale per target 1,7 mln clienti mercato libero al 2022

Radiocor - Roma, 10 giu - Acea Energia, la societa' di vendita del Gruppo Acea, vuole consolidare il ruolo di partner leader per i servizi energetici nei territori di riferimento ma punta anche a nuove aree geografiche, al segmento dei servizi gas e ai nuovi servizi Smart Home e Smart City. Con 1,3 milioni di clienti serviti al 2018 sul territorio nazionale per il mercato libero, tutelato e gas, punta a raggiungere la quota di 1,5 milioni nel 2020 e la quota di 1,7 milioni di clienti nel 2022, come previsto nel piano industriale. Per farlo "mettere in campo un'ambizione: dobbiamo aggiungere alla vocazione industriale di Acea la vocazione commerciale; insieme al posizionamento sul territorio" ha detto il presidente di Acea Energia, Valerio Marra in una conferenza stampa per presentare un'offerta commerciale luce e gas destinata ai clienti del mercato libero che propone una bolletta alle condizioni del mercato all'ingrosso, riservato agli operatori energetici, e il lancio di un a nuova campagna di comunicazione. "Vogliamo diventare l'operatore di riferimento del centro-sud Italia" ha spiegato Marra. Parliamo di un mercato di oltre 57 milioni di clienti (37 milioni per l'energia e 21 mln per il gas - ha premesso il presidente di Acea energia - e il 60% dei clienti residenziali e' ancora legato al mercato di tutela. Sul territorio di Roma, dove Acea opera, ma la quota scende al 51% e questa dinamicita' del mercato e' interessante per gli operatori che sono oltre 500. Ma andiamo verso al liberalizzazione e, a meno di nuove proroghe, la fine del mercato tutelato nell'energia e' a giugno 2020 e ci aspettiamo che gia' entro questa estate il Mise ci comunichi le modalita'. Poi c'e' da considerare l'evoluzione del cliente, l'inevitabile concentrazione degli operatori e l'approccio sempre piu' verso servizi smart".L'amministratore delegato di Acea energia, Sandro Bosso ha indicato le quattro principali azioni individuate dalla societa': "nuove geografie con la spinta ad uscire oltre Roma e l'Umbria; la presenza anche sul gas; offerte di servizi a valore aggiunto nel settore energia anche a condomini, pmi e clienti business; nuovi canali distributivi con lo sviluppo dell'app e del sito". Della nuova strategia commerciale fa anche parte l'offerta luce e gas chiamata 'Acea come noi' con il prezzo che, per quanto riguarda l'energia elettrica, equivale ad una media mensile dell'indice PUN, Prezzo Unico Nazionale e, per il gas, fa riferimento all'indice TTF, Title Transfert Facility (sempre su media mensile), spiega Acea. A supporto della nuova brand identity commerciale Acea lancia una campagna di comunicazione per la quale sono stati investiti 2 milioni di euro che prevede 1700 passaggi radiofonici, 30 annunci stampa, 1500 affissioni sulla metropolitana e sugli autobus della Capitale e del Lazio oltre ad una forte presenza sul web oltre ad uno spot che verra' proiettato a partire dall'estate nei cinema e poi sara' on air nella programmazione Tv in autunno. Ale (RADIOCOR) 10-06-19 14:02:36 (0316)ENE,UTY 5 NNNN