News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
12/10/2020 00.00 - Mondo Utilities
“ACEA SCUOLA” VA ONLINE CON IL MONDO DELL’ACQUA

PARTE LA PRIMA EDIZIONE DIGITALE

 DELLA CAMPAGNA ACEA DEDICATA AL RISPARMIO IDRICO

 E ALLA SOSTENIBILITÀ 

Migliaia di giovani, collegati in rete da tutto il territorio nazionale, parteciperanno all’evento guidati dall’influencer Valeria Vedovatti

Verrà presentata anche Waidy, la app semplice e divertente, creata dalla multiutility per rendere smart fontane, nasoni e Case dell'Acqua

 

 

Roma, 9 ottobre 2020 ACEA dà il via a “ACEA Scuola DifendiAMO l’acqua! Edizione digitale, la campagna di sensibilizzazione incentrata sull’educazione al risparmio idrico e sui temi della sostenibilità. L’iniziativa che fa parte dei tradizionali appuntamenti di ACEA Scuola, nata nel 2002 proprio per promuovere l’attività di informazione e formazione sulla sostenibilità ambientale, coinvolgerà quest’anno migliaia di giovani e studenti che, collegati in rete da tutto il territorio nazionale, potranno seguire l’educational di ACEA. L’edizione 2020 si svolgerà, infatti, interamente online con ambientazione in 3D, in tre giornate dedicate a tre diversi temi: Il viaggio dell’acqua il 16 ottobre, Ambiente e qualità dell’acqua il 19, Sostenibilità e risparmio idrico, il 21.

 

Sarà possibile seguire le giornate sulla piattaforma online creata da ACEA dalle ore 16:00 fino alle 21:00. Per collegarsi basterà andare sulla pagina del sito ACEA dedicata all’iniziativa: www.gruppo.acea.it/media/acea-scuola.

L’intero progetto sarà presentato ai ragazzi, ma anche alle loro famiglie, come un'esperienza multimediale che, sotto la guida della giovane influencer Valeria Vedovatti, seguirà l’intero viaggio dell’acqua, dalla sorgente fino alle nostre case. Questo percorso permetterà a tutti i partecipanti di conoscere il lavoro e le tecnologie che ACEA impiega nel garantire la tutela e la qualità di una risorsa preziosa come l'acqua e nella gestione del servizio idrico che raggiunge ogni giorno nove milioni di persone.

“Quest’anno, per la prima volta, l’edizione di ACEA Scuola sarà esclusivamente online - ha dichiarato la Presidente di ACEA Michaela Castelli -. Una scelta motivata dalla volontà di dare un segnale di continuità agli studenti degli istituti romani e di tutto il territorio nazionale che stanno affrontando questo anno scolastico nonostante le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria. Non potendo realizzare l’evento in presenza abbiamo optato per questa modalità per non interrompere un progetto che dura ormai da circa venti anni. Sarà un viaggio multimediale nel mondo dell’acqua, dalle sorgenti al rubinetto di casa che unisce la cultura della sostenibilità e del rispetto del territorio agli aspetti più pratici e tecnologici della gestione delle risorse idriche. Ancora una volta il tema è l’educazione al risparmio idrico per ribadire il nostro costante impegno alla difesa dell’acqua e per coinvolgere e sensibilizzare i giovani in una sfida che sarà decisiva per il nostro futuro”.

 

Nel corso di questa edizione, sarà presentata anche “Waidy”, la nuova app creata da ACEA per invitare tutti ad un uso più responsabile dell’acqua e alla riduzione dell’utilizzo della plastica monouso. Semplice, pratica e divertente, con Waidy è possibile individuare i 6000 punti di erogazione attivi nei territori serviti dal Gruppo ACEA, e avere informazioni sulla qualità dell’acqua e sugli eventi in programma proprio in prossimità di nasoni, fontane e Case dell’Acqua. 

La popolare influencer lancerà un contest: i primi cento che scaricheranno la app, inserendo il codice indicato dalla presentatrice, riceveranno in regalo un orologio contapassi. Un modo ludico e tecnologico per sensibilizzare ed educare al risparmio idrico, come nella tradizione di tutti i progetti di ACEA Scuola.