News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
08/11/2019 08.14 - RADIOCOR
Iren: ricavi 9 mesi a 3,2 mld (+13%), utile netto cala a 191 mln

Senza partite straordinarie salgono mol e profitti (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 8 nov - Il cda del gruppo Iren ha approvato i conti dei nove mesi con ricavi consolidati a 3,19 miliardi, in aumento del 13% 'grazie prevalentemente al contributo derivante dalla maggior vendita e produzione di energia elettrica oltre che dall'ampliamento del perimetro di consolidamento'. Escludendo gli effetti straordinari positivi non ricorrenti verificatisi nel 2018, pari a circa 87 milioni (60 milioni di certificati energetici e 27 milioni di certificati verdi idroelettrici), il mol e' pari a 675 milioni di euro, in aumento di 56 milioni, mentre il dato pro forma risulta in calo del 4,4% a 706 milioni. L'utile netto si e' attestato a 191 milioni (-18%) ma senza partite straordinarie risulta in aumento di 20 milioni. La posizione finanziaria netta e' in aumento di circa 162 milioni a 2,615 miliardi. 'Il percorso di consolidamento intrapreso negli ultimi anni dal gruppo si affianca alle attivita' di crescita organica supportando lo sviluppo di Iren e dei territori di riferimento. - ha sottolineato il presidente Renato Boero - Tale percorso di crescita per linee esterne proseguira' anche nei prossimi mesi, in linea con quanto annunciato in occasione della presentazione del piano industriale'. L'ad Massimiliano Bianco ha fatto notare come questi risultati 'evidenziano la solidita' della gestione di ogni singolo business' e la bonta' della gestione 'che ha visto una riduzione degli oneri finanziari del 10%, oltre ad un rafforzamento degli indici finanziari e del profilo di liquidita' a seguito della cessione della partecipazione in Olt'.

com-che