News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
12/02/2020 00.00 - Mondo Utilities
Pieve d’Olmi, Padania Acque S.p.A.: inaugurato il corner Acqua Point alla scuola dell’Infanzia

Ieri, entrando nella scuola materna di Pieve d’Olmi, si passa a fatica tra i genitori che affollano l’ingresso.

È in corso una festa, si inaugura il nuovo “AcquaPoint” dì Padana Acque.

Le grandi finestre illuminano la stanza piena di giochi colorati. Al Centro un coretto di bambini della scuola con le loro maestre sta cantando le ultime parole di una filastrocca che dice: «L’acqua si sa è cosa pregiata ...Diciamo forte: non va sprecata!»

Scatta un grande applauso fra tutti i presenti: c’è il sindaco Attilio Zabert accompagnato dagli assessori comunali, la dirigente scolastica, Catia Marina Magnini, e tanti genitori.

Tutti a festeggiare la giornata “plastic free” in collaborazione con Padania Acque. La mascotte Glu Glu, circondata dai bambini, inizia a distribuire le borracce “Goccia”, una bella bambina dai riccioli biondi, tirandogli la maglietta, gli dice - con una tenera erre moscia: «Glu Glu dai anche a me la boaccia?».

Il rubinettone di Padania Acque si gira, si china affettuosamente su di lei e con le sue manone di gommapiuma le regala la borraccia blu. Lei, sorridendo e piena di gioia, esclama: «Glazie Glu Glu».

È il Momento del taglio del nastro tricolore. Si inaugura l’AcquaPoint, una nuova fontanella, che da oggi riempirà borracce e caraffe dei piccoli studenti di acqua pura.

Il sindaco Zabert con Il presidente di Padania Acque Claudio Bodini e il suo Amministratore delegato Alessandro Lanfranchi ringraziano tutti per la bellissima festa.

«Il futuro comincia qui, comincia ora» ricorda la dirigente scolastica in conclusione della cerimonia.

Chissà se con il piccolo gesto di riempire la borraccia, questi bambini inizieranno a sconfiggere un mondo di plastica usa e getta.