News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
10/04/2020 00.00 - Adnkronos
ACQUA: AD AUGUSTA AL VIA PROGETTAZIONE NUOVO SISTEMA FOGNARIO-DEPURATIVO
Commissari Rolle affida le attività per cancellare l’infrazione europea pendente sull’agglomerato siracusano
Roma, 10 apr. - (Adnkronos) - Un nuovo sistema fognario e depurativo ad Augusta per cancellare l'infrazione comunitaria che pende sull'agglomerato: partirà formalmente nelle prossime settimane la progettazione degli interventi chiamati a ridisegnare la gestione delle acque reflue nell'area in provincia di Siracusa.
La gestione dell'intervento è in capo al Commissario straordinario unico per la depurazione Enrico Rolle, perché tra quelli necessari a superare la sanzione pecuniaria conseguente alla condanna della Corte di Giustizia Europea (C-565/10) verso l'Italia per il mancato trattamento delle acque reflue urbane.
Il Commissario, attraverso la Centrale di Committenza Invitalia e con il supporto tecnico di Sogesid, ha portato a termine la gara per l'affidamento della progettazione esecutiva, la direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza, per l'importo di 2,5 milioni di euro.
Dopo la stipula del contratto e in coerenza con le prescrizioni impartite dai provvedimenti governativi e regionali sull'emergenza coronavirus, potranno partire le attività.