News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
22/10/2019 14.22 - PUBLIC POLICY
RIFIUTI, ARERA: ANCORARE CORRISPETTIVI A VALUTAZIONI COMUNITÀ INTERESSATE

(Public Policy) - Roma 22 ott - "Lo sviluppo di una visione fondata sulla circular economy può trovare una base solida in una rinnovata regolazione del ciclo dei rifiuti. La rilevante attenzione che si intende porre in riferimento alla consapevolezza dei consumatori (cui sono tese le azioni strategiche che l'Autorità metterà in atto nel triennio 2019-2021), unitamente all'attenzione sull'efficienza e sulle infrastrutture, induce l'Autorità a elaborare regole di riconoscimento dei costi efficienti tese a", tra l'altro, "migliorare l'efficienza complessiva delle gestioni, anche attraverso innovazioni tecnologiche e di processo, contenendo la possibile crescita complessiva delle entrate tariffarie, attraverso l'introduzione del limite all'incremento dei corrispettivi" e "definire adeguamenti dei corrispettivi ancorati a valutazioni, da parte della comunità interessata, sulle prestazioni di servizio da fornire o sulle più idonee modalità organizzative da realizzare, valorizzando la consapevole determinazione del pertinente livello istituzionale".

Così il presidente di Arera (Autorità di regolazione per l'energia, reti e ambiente), Stefano Besseghini, in audizione nella commissione Finanze della Camera sul nuovo metodo tariffario per il settore dei rifiuti.

(Public Policy) @PPolicy_News

GIL

221422 ott 2019