News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
20/11/2020 11.46 - RADIOCOR
Acqua: scudo Utilitalia-Commissario Depurazione contro le infrazioni Ue

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 20 nov - Utilitalia e il Commissario Unico per la Depurazione uniti contro le infrazioni comunitarie: lo prevede un protocollo d'intesa sottoscritto tra la Struttura guidata da Maurizio Giugni, nominata per superare le procedure nei confronti dell'Italia in campo fognario-depurativo, e la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche.

Nell'atto, sottoscritto dal Commissario Giugni e dal Direttore Generale di Utilitalia Giordano Colarullo, si prevede "la realizzazione congiunta, per quanto di rispettiva competenza, di attivita' mirate a sostenere la realizzazione degli interventi necessari al superamento delle infrazioni comunitarie in tema di collettamento, fognatura e depurazione delle acque reflue".

La collaborazione sara' organizzata attraverso un tavolo di coordinamento e potra' prevedere la realizzazione di studi congiunti rivolti "allo sviluppo dell'industria di settore idrico ed al monitoraggio dell'evoluzione del settore". Il Responsabile del protocollo per Utilitalia e`la coordinatrice delle attivita` per il Settore acqua Tania Tellini, mentre per la Struttura e' il Subcommissario Stefano Vaccari.

"Questa intesa - ha spiegato il Commissario Giugni - ci consente di lavorare assieme a un soggetto autorevole e rappresentativo, studiando soluzioni a un limite italiano che pesa sull'ambiente, l'economia, le prospettive di sviluppo.

La sfida - prosegue Giugni - e' comune: quella di un Servizio Idrico Integrato in cui emergano efficienza e innovazione. E' dunque strategica l'alleanza tra chi lavora quotidianamente, seppur con diverse responsabilita', in una realta' tanto complessa".

com-Gdo