News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
08/10/2019 13.40 - quotidiano energia
Decreto Fer 2 e Gse, Free scrive a Patuanelli

L’attesa del decreto Fer 2 e la situazione del Gse. Sono questi i temi al centro di una lettera inviata dal Coordinamento Free al ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli.
Sul primo punto, si mette in evidenza che mentre “fra poco più di un anno diventerà operativo il Pniec, manca ancora il decreto Fer 2, uno dei tasselli fondamentali perché il sistema Italia sia pronto ad affrontare, realizzandoli, gli obiettivi del Piano”. A tal fine, scrive Free nella lettera datata 4 ottobre, è “essenziale” che all’inizio del 2020 “diventino operative le misure di incentivazione di tecnologie innovative (bioenergie, geotermia. solare termodinamico) per le quali esistono in Italia importanti filiere industriali e che, nel caso delle bioenergie, avranno impatti positivi anche sul sistema agroforestale”.

Quanto al Gse, per il Coordinamento il Gestore “necessita di un impulso operativo immediato” per “risolvere l'attuale situazione di stallo che rischia di pregiudicare seriamente il buon esito delle politiche di sviluppo rivolte al raggiungimento degli obiettivi al 2030 e al 2050", scrive nella lettera il presidente di Free, GB Zorzoli.