News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
08/04/2019 13.04 - Quotidiano Enti Locali e Pa
Agsm Energia fornirà elettricità alle Pa di Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia

Agsm Energia si è aggiudicata la fornitura di energia elettrica per le amministrazioni pubbliche di cinque regioni italiane: Lazio (esclusa la provincia di Roma), Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. L'operazione, che si è conclusa con l'affitto di ramo d'azienda della società Energetic, ha il valore 145 milioni di euro. Nello specifico, Energetic si era aggiudicata la fornitura attraverso la partecipazione alla gara Consip lo scorso anno, ma ha deciso di non operare più in questo mercato avviando così la collaborazione con Agsm. Agsm subentra a Energetic nella convenzione energia elettrica Consip per fornire la luce alle Pa fino alla scadenza del contratto, per un totale di 22.500 punti di distribuzione per un volume stimato di 850 GWh, che consentiranno un ricavo di circa 145 milioni di euro. Prima di questa operazione Agsm Energia aveva già ottenuto l'affidamento diretto da parte di Consip delle forniture di altre regioni del centro e sud Italia, oltre all'accordo quadro del Nord Italia.