News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
24/09/2019 00.00 - Utilitalia
Formazione Nazionale per Team Leader nei Piani di Sicurezza dell’Acqua – Corso nella regione Lazio

Come è noto, nei testi proposti per l’aggiornamento della direttiva 98/83/CE sulla qualità delle acque destinate al consumo umano è prevista la graduale introduzione dei Water Safety Plan nel Servizio idrico integrato. Inoltre i Water Safety Plans sono anche stati introdotti nella normativa italiana con decreto del 14 giugno 2017 il Ministero della Salute ha recepito a livello nazionale la direttiva (UE) 2015/1787.

A supporto del percorso di implementazione dei PSA è stato elaborato dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e Ministero della Salute, in condivisione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) il “Programma di Formazione Nazionale sui PSA” specifico per le diverse figure coinvolte a diversi livelli nell’elaborazione dei PSA.

In tale contesto si inserisce l’edizione del corso di formazione per “Team Leader di PSA” nell’ambito della Regione Lazio, organizzato da Regione Lazio, ASL Roma2, ACEA ATO2, ISS e UTILITALIA, con il patrocinio della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani al servizio dei comuni del Lazio (ANCI Lazio) e con il contributo di esperti delle autorità regionali sanitarie ed ambientali e dei gestori acquedottistici, qualificati dall’ISS e dal Ministero della Salute a seguito delle tre precedenti edizioni del corso.

Il corso prevede la trattazione in aula con esercitazioni singole e di gruppo degli elementi e moduli (step) che costituiscono i PSA. La partecipazione permetterà di ottenere la qualifica di “Team leader di PSA”, pre-requisito per l’approvazione dei PSA da parte dell’autorità sanitaria centrale.

Il “Corso di Formazione Nazionale per Team Leader per l’implementazione dei Piani di Sicurezza dell’Acqua (PSA) nella filiera idro-potabile” è gratuito e si svolgerà presso la sede della Regione Lazio dal 21 al 24 ottobre. Per chi fosse interessato, maggiori informazioni sono reperibili al seguente link, dove è possibile anche scaricare la domanda di partecipazione.

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5069