News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
17/12/2019 00.00 - Mondo Utilities
Nuove condotte idriche per oltre un milione di euro in Polesine
Partiti i lavori di rinnovo delle reti a Cavarzere, Loreo e Porto Viro. In arrivo nuove tubazioni anche per diverse vie del capoluogo Cinque chilometri e mezzo di nuove condotte, per un investimento di 1.130.000 euro: acquevenete ha in fase di avvio diversi cantieri per rinnovare le reti idriche ammalorate del Polesine.
Già nei primi giorni del mese di dicembre sono partiti i lavori di rinnovo di alcune reti idriche nei Comuni di Loreo, Cavarzere e Porto Viro. In particolare, verranno realizzate le nuove condotte dell’acquedotto in via Calle Costa, via XXV aprile e via Carriera nel Comune di Loreo, in via Bellini a Cavarzere e in via Morandi e via Monti d’Oro nel Comune di Porto Viro.
Verranno posati complessivamente 1,3 chilometri di nuove condotte e saranno rifatti anche tutti gli allacciamenti. Il costo complessivo per queste opere ammonta a 410.000 euro, la durata prevista è di 150 giorni.
Nei primi giorni del prossimo anno inizieranno anche i lavori di rinnovo di alcune reti idriche in alcune frazioni e nel quartiere Tassina del Comune di Rovigo. In particolare, le vie interessate dal rifacimento delle condotte saranno via Ca’ Matte e via Veniera nella frazione di Boara Polesine, via Orti nella frazione di Cantonazzo, via San Michele al Carso nella frazione di Sarzano e le vie Delle Tofane, Sabotino, Pasubio, Isonzo, Istria, Sgarzi, Montello, Del Fante, Monte Cimone e Carso nel quartiere Tassina. Complessivamente con questo cantiere si andranno a costruire 4,2 chilometri di nuove condotte e anche in questo caso si procederà alla realizzazione dei nuovi allacciamenti. Quest’ultimo intervento si concluderà nell’arco di 150 giorni e comporta un investimento di 720.000 euro.