News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
09/10/2020 00.00 - Mondo Utilities
Ireti presenta il Piano di messa in servizio dei contatori “smart meter 2G” per i Comuni di Torino e Parma: oltre 122 milioni di euro di investimento
Presentazione pubblica del Piano in streaming mercoledì 18 novembre
Ireti, società del Gruppo Iren che gestisce il servizio di distribuzione e misurazione dell’energia elettrica, ha presentato ad ARERA - Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente - il Piano per la messa in servizio dei nuovi contatori di ultima generazione "smart meter 2G" nei Comuni di Torino e Parma.
L’ammodernamento del parco contatori di energia elettrica rappresenta un intervento essenziale per rispondere alle esigenze di un settore dinamico e in continua evoluzione come quello energetico. Il progetto di sostituzione dei contatori permetterà, infatti, di aumentare la proattività dei clienti finali e la consapevolezza dei propri consumi, grazie alle nuove funzionalità e ai vantaggi offerti dall’ultima generazione dei contatori intelligenti. La sostituzione dell’attuale parco contatori con i nuovi smart meter 2G consentirà, dunque, un monitoraggio più efficiente e faciliterà la gestione dei consumi di energia elettrica delle famiglie e delle imprese.
Il Piano per l’installazione di oltre 787.000 contatori di energia elettrica nei Comuni di Torino e Parma partirà nel 2021; gli investimenti previsti nel corso dell’intero piano della durata di 15 anni ammontano ad oltre 122 milioni di euro.
I dettagli del Piano verranno illustrati nel corso dell’evento pubblico in streaming in programma mercoledì 18 novembre alle ore 11.00.
In vista di tale evento, Ireti ha messo a disposizione su www.ireti.it/contatori-2g la documentazione relativa al Piano di sostituzione e i canali di contatto attraverso cui i soggetti interessati potranno inviare i propri quesiti sul Piano stesso, ai quali verrà dato riscontro nel corso dell’evento del 18 novembre. In base a quanto stabilito dall’Autorità di Regolazione, i quesiti dovranno pervenire entro venerdì 30 ottobre.
Barabino & Partners Tel. +39 02 72023535 Giovanni Vantaggi + 39 328 8317379
g.vantaggi@barabino.it