News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
26/06/2019 00.00 - Utilitalia
WEC Italia: M. Margheri confermato Presidente

Roma -  Si è svolta martedì 25 Giugno a Roma, l’Assemblea degli Associati WEC Italia. All’ordine del giorno la votazione per il rinnovo del Consiglio Direttivo per il triennio 2019-2022. A seguire, il nuovo Consiglio Direttivo ha nominato Marco Margheri, Vice Presidente Esecutivo, Sostenibilità Istituzioni e Regolazione di Edison, come Presidente confermandolo per un secondo mandato. Confermato anche il Segretario Generale Paolo D'Ermo.

 Alla vicepresidenza, sono stati confermati Gilberto Callera Membro del Consiglio di Amministrazione Saras e Giuseppe Montesano Vice Direttore Fondazoine Enel, mentre Umberto Carrara, Direttore International Business Development R&M di Eni è subentrato a Domenico Elefante Vicepresidente per Eni in WEC Italia nel precedente triennio.

Il Presidente Margheri nel ringraziare per la nomina, ha dichiarato: 
Sono felice di questa nomina, per continuare il lavoro fatto con tutta la comunità WEC. WEC Italia rappresenta istituzioni, aziende, accademie e tutte le prospettive italiane sulla transizione energetica. Nel corso degli ultimi tre anni abbiamo costruito insieme molte iniziative importanti per dare voce al dibattito energetico in Italia, a cominciare dalla World Energy Week 2018 di Milano. Quest’anno proseguiremo il nostro impegno internazionale con il Congresso di Abu Dhabi e con la COP di Santiago, ma anche le azioni in Italia per promuovere la conoscenza, il confronto, la discussione. Abbiamo l’obbligo di tenere alta l’attenzione sulla transizione energetica e su tutte le opzioni per renderla più veloce, competitiva e inclusiva.

L’Associazione continuerà a fornire ai propri Associati sempre maggiori opportunità di partecipazione alle attività internazionali, agli studi e ai dibattiti del network del World Energy Council a partire dal 24° Congresso Mondiale dell’Energia di Abu Dhabi, 9-12 settembre, dove WEC Italia intende offrire un’occasione di promozione per le PMI italiane con una convenzione con il Comitato WEC emiratino e uno spazio gratuito nello stand dedicato al WEC Italia. Inoltre, l’Associazione organizzerà un side event sulla transizione energetica nell’area Euro-Mediterranea il 9 settembre p.v. presso il centro Congressi ad Abu Dhabi, in collaborazione con OME e la partecipazione tra gli altri di IRENA, dell'Accademia Mediterranea dell'Energia e dei rappresentanti dei Comitati Nazionali WEC dell'area Euro-Med.

A livello nazionale WEC Italia continuerà a farsi promotore con partner importanti di eventi che approfondiscono le traiettorie della transizione energetica, tra cui la ConferenzaGNL sullo Small Scale LNG, i corsi di formazione con LUISS Business School, LUISS School of Government e Globe Italia dedicati a giovani policy maker e ai futuri talenti dell’energia, i seminari di formazione in collaborazione con FAST e l’Ordine dei Giornalisti, gli approfondimenti sulla cyber security, la digitalizzazione e lo sviluppo della mobilità sostenibile.