News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
06/09/2019 11.23 - RADIOCOR
Borsa: ipotesi carbon tax frena Enel (-0,87%) e A2A (-0,61%)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 set - L'ipotesi di introduzione della carbon tax pesa su Enel e A2A a Piazza Affari. I titoli Enel scendono dello 0,87% a 6,607 euro e quelli di A2A dello 0,61% a 1,6425 euro, quando il Ftse Mib perde lo 0,06%. Come riportato da alcuni quotidiani, il nuovo Governo potrebbe presentare una proposta a firma M5S per l'introduzione di una carbon tax che colpisca l'utilizzo del carbone nei processi industriali, incluse le attivita' di acciaierie, cementieri e generazione elettrica. L'obiettivo sarebbe quello di raccogliere 10 miliardi di euro di introiti fiscali. Secondo gli analisti di Equita, si tratta di una 'notizia negativa per i due principali produttori di energia coal in Italia (Enel e A2A) anche se riteniamo che, considerati gli attuali livelli di produzione, l'impatto non sara' rilevante e parzialmente compensato dal conseguente aumento dei prezzi dell'energia (anche su MSD)'. Inoltre, per gli stessi analisti, appare 'incerta anche la quantificazione degli introiti per il Governo. La carbon tax, infatti, e' una misura efficace sul polluting ma non sulla raccolta fiscale considerando che induce alla riduzione/sostituzione delle tecnologie assoggettate con conseguente azzeramento del flusso di imposta nel tempo'.

Fla-