News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
29/07/2020 00.00 - Radiocor
Energia: Enea, cali record consumi (-22%) II trim e -16% in semestre, attesa caduta anno

Giu' emissioni. A maggio rinnovabili elettriche a top storico
(Radiocor) - Roma, 29 lug - Calo record dei consumi di energia (-22%) nel II trimestre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019. Il picco negativo e' stato raggiunto ad aprile (-30%) in coincidenza con il lockdown, mentre su base semestrale la riduzione e' stata del 14% rispetto alla prima meta' del 2019. Inoltre, il forte calo dei consumi di energia elettrica (-13%) ha accresciuto il 'peso' delle fonti rinnovabili che nel mese di maggio hanno soddisfatto oltre il 50% della domanda di elettricita' (il 20% da eolico e solare), raggiungendo un nuovo massimo storico. E' quanto emerge dall'Analisi trimestrale del sistema energetico italiano dell'Enea che registra anche una rilevante diminuzione delle emissioni di anidride carbonica (-26% nel II trimestre e -17% nel I semestre).
'I cali di consumi e di emissioni sono senza precedenti. E, anche nell'ipotesi ottimistica di un ritorno alla normalita' nella seconda parte dell'anno, a fine 2020 la flessione sara' probabilmente superiore al record negativo del 2009 (-6% dei consumi di energia)',+ spiega Francesco Gracceva, il ricercatore Enea che ha curato l'Analisi. 'Le emissioni sono diminuite piu' dei consumi di energia in quanto si e' ridotto principalmente il ricorso alle fonti fossili con maggiore intensita' carbonica, come carbone e petrolio'.