News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
03/04/2020 00.00 - Quotidiano Enti Locali e PA
Coronavirus - Erogato ai Comuni il milione donato da RetiPiù e BrianzAcque
Sono state liquidate e sono già nella piena disponibilità dei Comuni le donazioni di Retipiù e di BrianzAcque: in totale 1 milione di euro, l'intero montepremi dell'iniziativa le Reti del Cuore 2020 che, le due utilities brianzole, hanno deciso di devolvere ai 62 Comuni dell'area da loro servita per far fronte all'emergenza da Covid-19.
La cifra sarà gestita direttamente dai servizi sociali delle singole municipalità e impiegata per il potenziamento degli interventi di prossimità nei confronti di persone anziane in fragilità e in isolamento per tutelarne la salute e per una maggiore tranquillità dei loro famigliari durante l'emergenza Coronavirus.
Grazie all'iniziativa, scattata nei primi giorni dell'insorgere dell'epidemia, ciascun Comune può sin d'ora contare su un contributo economico calcolato su una quota fissa di 10mila euro, cui si è sommata una quota variabile parametrata in base al numero dei residenti. Si va da un massimo di 59.484 euro erogati al comune più popoloso ad un minimo di 10.831 euro corrisposti a quello con il più basso numero di abitanti.
Le risorse arrivano dall'intero montepremi dell'iniziativa le Reti del Cuore 2020, un'iniziativa di mecenatismo a tutela dell'arte e della cultura nel territorio brianzolo promossa dalle due aziende che aveva in palio complessivamente 1 milione di euro, un importo che sarebbe stato erogato con la formula dell'art bonus ai 12 progetti vincitori tra quelli presentati dai Comuni e votati direttamente dai cittadini.