News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
05/02/2019 15.00 - quotidiano energia
Bandi: il 60% di Gesam a Simecom per 16 mln €, deserta gara Asm

Grazie a un’offerta di 16,061 milioni di euro Simcom si è aggiudicata il 60% di Gesam Gas e Luce.

L’esito della gara è stato ufficializzato dalla società di Lucca, anche se per l’aggiudicazione definitiva si attende la scadenza del termine di 60 giorni per l’eventuale esercizio della prelazione concessa al socio di minoranza (40%) Canarbino. Che peraltro è risultato l’unico altro offerente con una proposta economica di un solo euro superiore alla base d’asta di 13,5 mln €.

Gesam Gas e Luce conta oltre 51.000 clienti gas e 8.000 elettrici nell’area di Lucca.

Intanto, dalla Gazzetta Ue si apprende che la gara di Asm Bressanone per il ramo d’azienda relativo alla distribuzione gas è andata deserta.

Il bando riguardava 126 Pdr nei Comuni di Bressanone e Varna che ricadono nell’Atem Bolzano (78.200 Pdr complessivi) con base d’asta di 2,620 milioni di euro.

Infine, sempre nella Gazzetta Ue è riportata l’aggiudicazione a Sardegna Ingegneria dell’appalto del Consorzio Industriale Provinciale Oristanese per i “servizi di progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva-esecutiva, studi specialistici, direzione dei lavori, misura e contabilità, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, indagini specialistiche inerenti i lavori per la realizzazione di una rete di distribuzione del gas nelle aree dell’agglomerato industriale di Oristano”.

Il valore è di 132 mila euro più Iva contro la base di 272 mila €.