News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
06/11/2019 16.36 - PUBLIC POLICY
PLASTIC TAX, VIGNAROLI: RAGIONARE SU ESONERO PRODOTTI IN PLASTICA RICICLATA-2-

(Public Policy) - Roma, 06 nov - È fondamentale creare un mercato per i beni in materiali riciclati e a questo scopo lapplicazione dei Criteri ambientali minimi negli appalti pubblici darebbe un impulso importante: la domanda della pubblica amministrazione muove ogni anno miliardi di euro, se questa domanda tende a requisiti e obiettivi di sostenibilità si hanno effetti positivi per tutte le aziende impegnate nelleconomia circolare. Come sappiamo purtroppo, pur essendo obbligatorio, il rispetto dei Criteri ambientali minimi è pressoché disatteso, perdendo una straordinaria opportunità per riciclo e innovazione, ha proseguito Vignaroli.

Ritengo che anche la plastic tax vada vista nellottica di promuovere il riciclo e accelerare i processi di cambiamento, facendo in modo che le risorse derivanti vengano reimpiegate per la tutela ambientale e operando le dovute distinzioni tra plastica vergine e plastica riciclata. Per questo, si potrebbe ragionare sullesonero dalla tassa, oltre che per i manufatti monouso in plastica biodegradabile e compostabile, anche per quelli realizzati in tutto o in parte plastica riciclata che oggi fatica a trovare sbocchi sul mercato, ha concluso Vignaroli.

(Public Policy) @PPolicy_News

RED

061635 nov 2019