News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
11/05/2018 12.00 - Mondo Utilities
Il mondo delle fontane pubbliche in mostra a Ruvo di Puglia

La pinacoteca comunale di Arte Contemporanea, presso l’ex convento dei Domenicani, in viale Madonna delle Grazie, è la suggestiva cornice della mostra “La Fontana si racconta”, esposizione itinerante dedicata alla tradizionale fontanina dell’Acquedotto Pugliese, inaugurata questa mattina a Ruvo di Puglia.

La rassegna, organizzata da Comune, Pro Loco e Acquedotto Pugliese, assume, in questa occasione, una connotazione particolare: s’inserisce, infatti, nelle manifestazioni organizzate dall’amministrazione ruvese per celebrare il centenario dell’arrivo dell’acqua nel centro barese, il 25 maggio 1918.

In esposizione un centinaio di scatti, da quelli più antichi in bianco e nero, provenienti dall’archivio di AQP sino ai più recenti, realizzati dai numerosi fan dello storico manufatto in ghisa, che costituiscono un originale racconto per immagini della grande epopea di Acquedotto Pugliese, volano di crescita e di sviluppo per milioni di cittadini nel Mezzogiorno d’Italia.

La mostra ribadisce la centralità del servizio idrico per il territorio e nel contempo esalta il valore dell’acqua, bene comune e opportunità di benessere per la collettività. Un’acqua garantita da un’efficiente rete di laboratori, nei quali vengono effettuati oltre 480mila controlli l’anno. Oltre 4.500 sensori sulla rete consentono, inoltre, il monitoraggio - in tempo reale - dei principali indicatori di potabilità, con possibilità di interventi immediati in caso di anomalie. La purezza dell’acqua è, infine, garantita da ulteriori stazioni di disinfezione, posizionate sui principali nodi della rete. Sul sito aqp.it e sull’app FontaninApp sono disponibili i dati relativi all’acqua distribuita dall’Acquedotto Pugliese in ogni abitato, oltre a consigli e buone pratiche per preservarne la qualità fino al rubinetto di casa.