News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
08/01/2020 13.41 - quotidiano energia
Ecobonus, sì a compensazione accise elettricità e gas

L’ecobonus può essere utilizzato a compensazione del debito per le accise dovute sulla produzione e la vendita di elettricità e gas. È quanto scrive l’Agenzia delle Entrate in una risposta (n.1 del 2020) a un’istanza di interpello (disponibile in allegato sul sito di Quotidiano Energia).

L’istanza, in particolare, è stata presentata da una società di vendita di energia che fa riferimento alla possibilità di cedere l’ecobonus dal proprietario degli immobili riqualificati alla ditta che esegue i lavori e da questa a una sua società fornitrice di beni e servizi (art. 14, comma 3.1, DL 63/2013).

Dunque, è consentito “versare le accise utilizzando il modello di pagamento unificato F24 accise, con possibilità di compensazione con crediti per altre imposte. Non è invece consentito utilizzare le eccedenze a credito per accise per compensare i debiti per altre imposte e contributi”.