News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
12/11/2019 13.44 - quotidiano energia
Centrali, M5S contro Ccgt Edison a Presenzano

Giusto all’indomani dalla conclusione della prima asta del capacity market, di cui peraltro Terna a breve dovrebbe rendere noti ulteriori dettagli, da alcuni esponenti M5S arriva un attacco a uno dei nuovi progetti di centrali a gas, tra i pochi già autorizzati.?

I deputati Antonio Federico e Rosa Alba Testamento hanno infatti presentato un’interrogazione alla Camera contro il ciclo combinato da 810 MW di Edison a Presenzano, in provincia di Caserta.

“La realizzazione di tale impianto – si legge nel documento - crea preoccupazione nella popolazione residente nella limitrofa area del venafrano, sulla quale insistono già due inceneritori e un cementificio, che comportano un elevato fattore di pressione ambientale”.

Inoltre, proseguono i deputati M5S, “vanno considerati gli impegni internazionali assunti dal nostro Paese in merito al contrasto ai cambiamenti climatici e al processo di riduzione dell'utilizzo delle fonti fossili per la produzione di energia, nonché le previsioni inserite nel Piano nazionale energia e clima”.

Federico e Testamento chiedono quindi al Mise “quali valutazioni siano state effettuate in merito alla opportunità di autorizzare la centrale termoelettrica di Presenzano, considerati gli impegni di riduzione dell'utilizzo di fonti fossili e la preoccupazione della popolazione residente”.