News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
09/10/2019 15.53 - Adnkronos
Intesa Sp: Messina, 'a Bari centro per l'innovazione per start up Sud'

Milano, 9 ott. (AdnKronos) - I territori del Sud Italia "rappresentano un’eccellenza imprenditoriale del Paese. Per questo vogliamo creare a Bari, grazie alle competenze messe in campo dal nostro Innovation Center e da primari partner internazionali, un hub per dare supporto alle start up attive nel campo della sostenibilità ambientale". Lo ha annunciato Carlo Messina, consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, a un convegno sull'innovazione a Mola di Bari, in provincia di Bari. Le imprese, ha continuato, "devono sempre più utilizzare le innovazioni delle start-up: è quindi fondamentale che queste siano in grado di arrivare allo stadio di sviluppo prossimo al rilascio dei prodotti innovativi".

Il sistema finanziario "può contribuire con il credito ma anche con altri strumenti, entrando ad esempio nel capitale delle start-up innovative. In Italia il fabbisogno annuo di capitali per start-up è stimato in circa un miliardo di euro, di cui il 75% risulta non coperto dagli operatori specializzati e dal comparto finanziario". Intesa Sanpaolo, ha continuato il consigliere delegato della banca, "sta agendo su più fronti: l'innovazione è considerata un obiettivo prioritario per il nostro gruppo e fin dal 2008, attraverso il sistema dei fondi Atlante, investiamo in realtà innovative, con l'obiettivo di creare valore nel lungo periodo". Inoltre "l'importanza che attribuiamo al corporate venture capital è confermata dall’impegno di Neva Finventures, il fondo captive del gruppo, che dal 2016 investe in realtà innovative e che ha oggi una potenziale dotazione di 100 milioni di euro".

Per favorire la nascita e lo sviluppo di ecosistemi di innovazione in Italia "abbiamo inoltre siglato partnership con acceleratori internazionali, come Techstars, con cui abbiamo avviato un programma di accelerazione per start-up focalizzato, con esclusiva europea, sulla Smart Mobility".