News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
14/10/2020 17.38 - RADIOCOR
Borsa: seduta fiacca per Europa, Milano tiene in chiusura con sprint Atlantia (+9%)

L'Ftse Mib segna +0,25%. Risale il greggio con Wti oltre 40$(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 ott - Le Borse europee chiudono contrastate una seduta fiacca, in cui anche Wall Street ha offerto pochi spunti nonostante il buon avvio (con Goldman Sachs) della stagione delle trimestrali. Cio' mentre in Europa continua l'escalation dei contagi di Covid - in Italia oggi nuovo record con oltre 7300 casi - e aumentano i Paesi costretti a introdurre misure per frenare la diffusione del virus.

A Piazza Affari, dove lo spread archivia la seduta in leggero calo a 120 punti base, l'Ftse Mib chiude in rialzo dello 0,25%. In forte rialzo Atlantia (+9,1%), forte fin dall'apertura con il disimpegno da Autostrade che sembra ormai in dirittura d'arrivo: la holding tratta in esclusiva con Cdp la cessione dell'88%. Acquisti anche su Diasorin (+2%), Tenaris (+2,7%) e in generale sui petroliferi e sul risparmio gestito (Azimut +2,4%), ancora spinto dai buoni dati sulla raccolta di settembre. Deboli le banche con Unicredit (-0,3%) ancora penalizzato dai rumors sulla possibile acquisizione di Mps (che oggi ripiega del 5,4%) e Intesa Sanpaolo (-1%); la peggiore e' Nexi (-2,1%). Fuori dal listino principale acquisti su tutto il calcio quotato dopo la svolta sui diritti tv con i club che hanno scelto il private equity Cvc per l'ingresso nella newco.

Sul fronte dei cambi, l'euro si attesta 1,177 dollari (ieri a 1,1741) e a 123,5 yen; dollaro/yen a 105,08. Infine risale il greggio con il Wti a 40,7 dollari (+1,3%).

Che