news

9/09/2016 (Ansa) - Energia: Forlì, protocollo clausola sociale salvaguardia gas

Sottoscritto tra Cgil, Cisl, Uil, Filctem, Femca, Uiltec, i comuni di Cesena e Forlì, Unica Reti (stazione appaltante della gara gas), un protocollo di intesa relativo all'applicazione della clausola sociale di salvaguardia nei casi di affidamento del servizio di distribuzione del Gas. In seguito al processo di liberalizzazione del mercato del gas il servizio di distribuzione Gas verrà messo a bando. L'accordo, il secondo sottoscritto in Emilia-Romagna, è volto a garantire i livelli occupazionali e i diritti pregressi (in primis di tipo previdenziale) di tutti i lavoratori del settore. Con il protocollo i comuni di Cesena e Forlì impegnano Unica Reti, in qualità di stazione appaltante, all'inserimento nel bando di gara di specifiche clausole per la garanzia occupazionale territoriale che prevedano, nei confronti dei lavoratori, condizioni economiche e normative equivalenti in termini di tutela a quelle previste dal Codice Civile ed il mantenimento del diritto all'iscrizione previdenziale Inpdap. Inoltre le parti incontreranno, come stabilito nel protocollo, i parlamentari dei territori di Forlì e Cesena, "affinché i principi contenuti nell'accordo trovino concretizzazione in adeguati provvedimenti legislativi".