news

3/10/2016 (Ansa) - Acqua potabile dal mare, ricerca individua nuovo metodo

Rendere potabile l'acqua di mare è l'ambizioso obiettivo, che potrebbe risolvere i problemi di molti Paesi, di una ricerca condotta da un team di ingegneri del Dipartimento Energia del Politecnico di Torino, del Massachusetts Institute of Technology-MIT A) e dell'University of Minnesota. I risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista Nature Communications aprendo così una nuova via nello sviluppo di tecnologie per la dissalazione a membrana. L'acqua salata del mare - spiega il Politecnico di Torino - può essere dissalata con l'impiego di una membrana, ossia una specie di setaccio in grado di separare le molecole di acqua dai sali. L'energia necessaria può essere fornita da una sorgente di calore, da un campo elettromagnetico oppure dalla pressione idraulica. In particolare, la ricerca italo-americana si è concentrata sul processo di osmosi inversa per la dissalazione dell'acqua, basato sulla capacità di alcuni materiali porosi di farsi attraversare dalla sola acqua separandola dal sale.