news

7/06/2016 /(Quindici) - CANONE RAI, DA AU PRIMO ELENCO DELLE UTENZE RESIDENZIALI

Acquirente Unico, tramite il Sistema informativo integrato (Sii), ha elaborato e messo a disposizione delle imprese elettriche i primi elenchi con le informazioni necessarie alla fatturazione del canone Rai, secondo le modalità approvate dall’Autorità per l’energia e come previsto dall’articolo 3 del regolamento attuativo del Canone. Nel mese di maggio, Acquirente Unico e Agenzia delle entrate hanno allineato circa 7.000.000 di utenze con tariffa di distribuzione D3 attivate prima del 2016 al fine di individuare, tra queste, le forniture di residenza. Questi primi elenchi sono finalizzati ad un primo allineamento delle banche dati delle imprese elettriche e alla verifica dei tracciati. Da metà giugno è previsto un secondo allineamento e, a partire da luglio, ogni mese, il Sii metterà a disposizione gli elenchi delle forniture per la fatturazione degli importi dovuti, tenuto conto delle rateizzazioni previste dalla norma. Infine, con Acquirente Unico, l’Agenzia delle entrate definirà le modalità per l’allineamento annuale dei clienti addebitabili e, a sua volta, Acquirente Unico definirà le specifiche tecniche per l’allineamento con gli operatori.