AREA GIURIDICO LEGISLATIVA e FISCALE 

Norme e Regole

23/04/2019
Cessione dell’ecobonus

L’Agenzia delle entrate ha definito le regole per la cessione del credito relativo alle detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica (c.d. ecobonus).

23/04/2019
Regole tecniche per la fatturazione elettronica negli appalti pubblici

Con il provvedimento del 18 aprile u.s. l’Agenzia delle entrate ha definito le modalità applicative e le regole tecniche per la fatturazione elettronica negli appalti pubblici, in attuazione del DLgs 148/2018.

19/04/2019
Approvato il decreto "Sblocca Cantieri"

In G.U. n. 92 del 18 aprile 2019 è stato pubblicato il decreto legge 18 aprile 2019, n. 323 (c.d. "Sblocca Cantieri"), recante "Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici". Il testo modifica il Codice dei contratti pubblici, introduce norme in merito all’erogazione degli indennizzi connessi alla ricostruzione dell’ex ponte Morandi a Genova e interviene sulla disciplina degli interventi nelle zone colpite da eventi sismici. Tra le novità di maggiore interesse circa la disciplina dei contratti pubblici, si segnala la modifica del termine per l'adeguamento alle previsioni contenute nell'art. 177 del Codice, posposto al 31 dicembre 2019. Il decreto è in vigore dal 19 aprile 2019.

19/04/2019
Disposizioni in materia di azione di classe

Pubblicata in G.U. la legge n. 31/2019, che interviene sulla disciplina della class action. Le nuove disposizioni entreranno in vigore a decorrere dal 19 aprile 2020.

17/04/2019
Linee Guida AgID su IPA

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, AgID informa dell’entrata in vigore delle nuove “Linee Guida dell’Indice dei domicili digitali delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi” (c.d. IPA o Indice PA), consultabili al seguente link. Il provvedimento definisce le informazioni standard che i soggetti obbligati – pubbliche amministrazioni e gestori di pubblici servizi – dovranno inserire all’interno dell’IPA, nonché le regole tecniche per la loro pubblicazione e gestione. Tra le varie indicazioni si segnala, in particolare, il paragrafo 3.1.3 dell’Allegato A, che limita alle sole pubbliche amministrazioni l’obbligo di inserire nel Indice PA il nominativo del Responsabile per la transizione Digitale.

15/04/2019
Accertamento cambi valute estere

Pubblicato il provvedimento che accerta le medie dei cambi delle valute estere relative al mese di marzo 2019.

15/04/2019
Linee Guida ANAC sui poteri ex art. 32 del d.l. n. 90/2014

L’ANAC ha adottato le Linee Guida per la disciplina del procedimento preordinato alla proposta del Presidente, rivolta ai prefetti, di applicazione di misure straordinarie di gestione, sostegno e monitoraggio nei confronti di imprese affidatarie di contratti pubblici di appalto o concessione.

12/04/2019
Differimento dell'operatività dell'Albo Commissari ANAC

Con comunicato del Presidente del 10 aprile 2019, l'ANAC ha disposto il differimento di ulteriori 90 giorni, decorrenti dal 15 aprile 2019, per la piena operatività dell’Albo previsto dall'art. 78 del Codice dei contratti pubblici e per il superamento del summenzionato periodo transitorio di cui all’art. 216, comma 12, del medesimo Codice. La ragione risiede nella imminente adozione del decreto legge cosiddetto “sblocca cantieri”, nel quale sarebbe presente una norma, suggerita dall’Autorità stessa, concernente le modalità con cui dovrà essere avviato il predetto Albo.

12/04/2019
On line il servizio per il bollo sulle e-fatture

Con comunicato stampa l’Agenzia delle entrate informa che nel portale “Fatture e Corrispettivi” è disponibile l’apposito servizio telematico per la verifica, il calcolo e il pagamento dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche trasmesse attraverso il Sistema di Interscambio.

12/04/2019
Accertamento cambi valute estere

Pubblicato il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate che approva le medie dei cambi delle valute estere accertate per il mese di dicembre 2018.

11/04/2019
Chiarimenti sulle novità fiscali della legge di Bilancio 2019

L’Agenzia delle entrate ha illustrato le novità tributarie contenute nella legge di Bilancio 2019, precisando che, su particolari disposizioni (i.e. iper ammortamento, mini IRES per utili reinvestiti, ecc.), saranno forniti più puntuali chiarimenti con successivi documenti di prassi (link).

11/04/2019
Definizione di controllo rilevanti ai fini del TUSP

La Sezione regionale di controllo dell'Umbria ha devoluto al Presidente della Corte dei Conti la valutazione in merito all'opportunità di sollecitare un orientamento della Sezione delle Autonomie per chiarire se, in presenza di più Comuni che detengono complessivamente più del 50% di una società (senza che, però, nessuno di essi raggiunga in via autonoma tale soglia), quest'ultima possa essere definita a “controllo pubblico”.

11/04/2019
Codici tributo per imposta di bollo e-fattura

Istituiti i codici tributo per il versamento, tramite i modelli “F24” e “F24 Enti pubblici”, dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche (link).

10/04/2019
Definizione agevolata dei PVC

L’Agenzia delle entrate fornito i primi chiarimenti in materia di definizione agevolata dei processi verbali di constatazione di cui all’art. 1 del DL 119/2018.

08/04/2019
Ecobonus per veicoli meno inquinanti

Pubblicato in GU il decreto che disciplina gli incentivi previsti dalla legge di Bilancio 2019 per l’acquisito di veicoli a ridotte emissioni di CO2 (elettriche ed ibride).

04/04/2019
Illegittimità costituzionale parziale legge regionale Sardegna in materia di servizio idrico integrato

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 8, comma 2, della legge regionale della Sardegna 25/2017. Detta norma, andando oltre gli stringenti vincoli previsti dall’art. 147, comma 2-bis, lett. b), punto secondo, del d.lgs. 3 aprile 2006, n. 152, introduceva una ulteriore clausola di salvaguardia delle gestioni del servizio idrico in forma autonoma per i comuni che presentano “sorgenti ricadenti in siti individuati in zona urbanistica H di salvaguardia ai sensi del decreto dell'Assessore degli enti locali, finanze ed urbanistica 20 dicembre 1983, n. 2266/U”. La Corte non ha invece ritenuto fondate le questioni di legittimità costituzionale sollevate in relazione alle norme che disciplinano l’esercizio del controllo analogo sul gestore in house del servizio.

03/04/2019
Software per la gestione dati escluso dal bonus R&S

Con risoluzione del 2 aprile u.s. è stato ribadito che gli investimenti ammessi al credito d’imposta per ricerca e sviluppo di cui all’art. 3 del DL 145/2013 devono tradizionalmente riguardare attività di “ricerca fondamentale”, “ricerca industriale” e “sviluppo sperimentale”. È pertanto escluso dall’agevolazione il progetto finalizzato a incrementare l’efficienza della gestione dei flussi di lavoro e migliorare la formazione del personale, trattandosi di “innovazione di processo” (link).

03/04/2019
Note di variazione in caso di risoluzione dei contratti a prestazioni periodiche

L’Agenzia delle entrate ha precisato che, qualora il fornitore si avvalga della clausola risolutiva espressa prevista contrattualmente, in ragione del “supposto” mancato adempimento della controparte, che contesta l’addebito in sede giudiziale, gli effetti della clausola invocata, ai fini dell’applicazione dell’art. 26, comma 9, dPR 633/1972, risultano subordinati all’esito del giudizio link

02/04/2019
RTI e requisiti di qualificazione in misura corrispondente alla quota dei lavori

L'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato ha affermato che costituisce causa di esclusione la mancanza del requisito di qualificazione in misura corrispondente alla quota dei lavori per cui si è impegnata una delle imprese facenti parte di un RTI, anche il requisito sia posseduto dal RTI nel suo complesso o da altra impresa costituente.

02/04/2019
Modalità di contribuzione agli oneri di funzionamento dell’AGCM per l’anno 2019

Pubblicata in GU la delibera dell’AGCM n. 27592 contenente le modalità di contribuzione agli oneri di funzionamento dell’Autorità per l’anno 2019 e le relative istruzioni.

Paginadi 16