AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
28/05/2020 - Il Messaggero (ed. Umbria)
Acea vince maxi gara da 250 milioni per dare energia alle sedi delle Poste

L' operazione
Acea Energia si è aggiudicata la gara indetta da Poste Italiane per la fornitura di elettricità e servizi collegati per le proprie sedi operative. «La fornitura, a partire da gennaio 2021 fino al 2023, coprirà un fabbisogno di circa 1,4 terawattora, per un valore in base d' asta di 250 milioni di euro», spiega una nota: «L' accordo consentirà ad Acea Energia di fornire elettricità proveniente da fonti rinnovabili alle 14.000 sedi operative di Poste Italiane presenti sul territorio nazionale». È un risultato che - commenta l' a.d. di Acea Energia Sandro Bosso - «rappresenta per Acea Energia un passo in avanti importante dal punto di vista della crescita della propria presenza sul territorio nazionale e del ruolo di leadership nel segmento delle grandi imprese italiane di servizi inoltre siamo particolarmente orgogliosi di affiancarci ad un partner come Poste Italiane».