AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
14/02/2020 - Gazzetta di Modena
Bocciatura piano Aimag «Comune statalista»

forza italia
Bufera politica dopo la bocciatura da parte dei revisori del potenziale acquisto di Unieco Ambiente da parte di Aimag. Monica Medici (M5S) annuncia di aver preparato una mozione e che, quindi, il tema verrà affrontato ugualmente. Non si sa, tuttavia, se i tempi consentiranno ad Aimag di presentare la propria offerta. Eros Andrea chiede se «la divisione Unieco Ambiente per cui dovremmo dare il via libera ad Aimag di partecipare alla gara, è così spaventosa per lei e chi la sta tirando la giacchetta, solo perché ha un utile pari al 10% del fatturato e quindi fa gola a tanti e farebbe alzare il prezzo di svendita di Aimag ad Hera?». Sul caso interviene anche Forza Italia con il coordinatore giovani Mathieu Zannoni e il consigliere Ucman Giorgio Cavazzoli: «Il parere tecnico, che non mettiamo in dubbio, permette all' amministrazione di mantenere una linea statalista. Siamo scontenti perché Aimag avrebbe potuto crescere. Qualche anno addietro il Comune fece valutare alla prestigiosa società Price Waterhouse Cooper le manifestazioni d' interesse sull' eventuale acquisto di azioni Aimag. È tutto fermo». --© RIPRODUZIONE RISERVATA.