AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
19/07/2019 - La Stampa (ed. Cuneo)
Nel 2018 Egea più vicina al territorio "Distribuita ricchezza per 53 milioni"

grinzane cavour, ieri i soci della multiutility albese hanno approvato il bilancio
isotta carosso grinzane cavour Ricadute positive sul territorio per 52,9 milioni di euro, quasi il doppio dell' anno precedente. È uno tra i dati più significativi presentati ieri durante l' assemblea pubblica dei 300 soci di Egea al castello di Grinzane Cavour. La multiutility albese che ha fatto del «glocal» il suo punto di forza, sempre più espressione concreta di applicazione delle più evolute innovazioni globali a livello locale, fra le diverse voci ha voluto sottolineare il valore aggiunto distribuito, che ha fatto registrare un incremento del 45%, passando dai 36,3 milioni di euro del 2017 a 52,9 milioni, e che rappresenta la somma delle attività dell' azienda che contribuiscono al benessere della società, producendo ricchezza: al personale tramite gli stipendi, alla pubblica amministrazione con tasse e canoni, ai finanziatori con gli interessi, agli azionisti con i dividendi, all' azienda stessa mediante l' utile accantonato, alla comunità locale attraverso i contributi sociali. «È uno dei valori contenuti nel bilancio sociale - ha spiegato ieri l' ad PierPaolo Carini -. L' acronimo Egea, Ente gestione energia e ambiente, indica i nostri due pilastri. Il valore della produzione nel 2018 ha raggiunto i 781 milioni di euro, segnando un +24%. La previsione dell' anno in corso è di superare i 900 milioni». Tra i dati finanziari del bilancio 2018 ci sono anche l' Ebitda che cresce del 23% a 33,8 milioni di euro; l' utile netto si è attestato a 5,3 milioni; gli investimenti volano a 22 milioni (+32%) e hanno riguardato soprattutto il ciclo idrico integrato, teleriscaldamento, illuminazione pubblica. Il ritorno di Rossetto Ieri è stato eletto anche il nuovo Consiglio di sorveglianza, ora presieduto da Giuseppe Rossetto che aveva già ricoperto questo ruolo nel periodo 2007-2009 e che succede a Felice Cerruti. Consiglieri: Riccardo Caraglio (Gruppo Caraglio), Antonio Do (manager, già direttore operations Ferrero), Enrico Faccenda (sindaco di Canale), Pierfausto Finazzi (dottore commercialista), Giuseppe Miroglio (Gruppo Miroglio) e Carla Perotti Carini. Il Consiglio di sorveglianza ha rinnovato il Consiglio di gestione di Egea, che ora risulta composto dal presidente PierPaolo Carini, l' avvocato Gregorio Gitti, Francesco Gullì, dipartimento Scienze sociali e politiche-Università Bocconi, e Maurizio Repetto dipartimento Energia-Politecnico di Torino e Sergio Sordo, presidente Ordine ingegneri provincia di Cuneo. - c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI silvia muratore L' assemblea dei soci Egea ieri nel castello di Grinzane Cavour.

ISOTTA CAROSSO