AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
12/11/2019 - Corriere del Veneto
Asco Holding approva l' assemblea speciale

La guerra del gas
TREVISO Asco Holding ottiene dall' assemblea straordinaria di ieri il via libera per l' istituzione di una Assemblea speciale composta dai soli soci pubblici. Mentre la controllata Ascopiave, nel redigere la relazione di bilancio sui nove mesi, registra un evidente aumento del debito connesso principalmente alla distribuzione di dividendi legati alla partita al piano superiore. Sono gli elementi che hanno animato la giornata di Pieve di Soligo dove la holding guidata da Giorgio Della Giustina ha varato le modifiche statutarie con solo una astensione. La quotata del gas e dell' energia elettrica, intanto, registra un utile netto consolidato al 30 settembre in crescita del 22%, a 38,2 milioni nonostante un Ebitda più contenuto (30,5 milioni) rispetto ai 32,4 dei primi nove mesi 2018. La posizione finanziaria netta, a 193 milioni, è aumentata di 75,5 rispetto al 31 dicembre 2018 a causa soprattutto dei 91,1 milioni dovuti al pagamento delle cedole.