AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
28/05/2020 - Il Giornale Di Vicenza
E intanto Aim Energy versa 200 mila euro sul fondo di solidarietà

Da una parte lo spostamento della scadenza del pagamento e dell' altra il sostegno economico. Patto tra Comune di Vicenza e Aim Energy per una serie di azioni di sostegno ai cittadini nel post emergenza coronavirus. Sono tre le iniziative concordate presentate dal sindaco Francesco Rucco, con il vice Matteo Tosetto, l' assessore all' istruzione Cristina Tolio, e gli amministratori unici di Aim Gianfranco Vivian e Aim Energy Fausto Costenaro. Il primo riguarda un sostegno di 200 mila euro per il fondo di solidarietà. «Si tratta di un importante gesto di solidarietà - commenta il sindaco Francesco Rucco - che Aim Energy può assicurare alla città grazie agli importanti risultati raggiunti nel 2019 e che va ad aggiungersi alla sospensione degli interessi di mora e alla proposta di piani di rateizzazione straordinaria delle bollette per venire incontro a chi è più in difficoltà». Aim Energy, inoltre, ha garantito al Comune un contributo di 20 mila euro per i centri estivi. «È un aiuto che quest' anno sarà fondamentale - commenta l' assessore all' istruzione Cristina Tolio - per dare una mano agli organizzatori che dovranno far fronte a importanti interventi di sanificazione e messa in sicurezza dei luoghi. Proprio ieri si è conclusa la fase di candidatura e sono stati presentati 23 progetti». Infine, per le bollette gli interessi di mora sono stati sospesi fino al 30 giugno con piani di rateizzazione straordinari. © RIPRODUZIONE RISERVATA.