AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
17/10/2020 - IL RESTO DEL CARLINO
Bologna vende azioni di Hera: ecco 6,2 milioni

BOLOGNA Il Comune di Bologna fa cassa con la multiutility Hera, di cui rappresenta il primo socio. A inizio ottobre, con quattro distinte operazioni, infatti l' amministrazione ha ceduto 2 milioni di azioni della società, pari al 0,134%, per un incasso di circa 6,2 milioni di euro. In questo modo il Comune di Bologna è sceso a circa l' 8,8% del capitale. Le azioni vendute facevano parte di quelle svincolate dal patto di sindacato che controlla la multiutility. Intanto, c' è una nuova operazione di rilievo nel risiko del mercato energetico. La multiutility modenese Aimag si è aggiudicata attraverso la controllata Sinergas gli oltre 70mila clienti energy (retail e business) di Soenergy, distribuiti principalmente tra Emilia Romagna, Veneto e Lombardia. Il dossier, che aveva visto l' interesse tra gli altri anche di Edison e Aim Vicenza-Agsm Verona, veniva considerato tra i più interessanti del 2020 per chi vuole ingrandirsi nella vendita retail di elettricità e gas.