AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Torna alla rassegna
12/07/2018 - La Tribuna di Treviso
Asco, anche il Tar Friuli dà ragione a Plavisgas «Con Tlc è illegittimo»

LEGGE MADIA E FUSIONI
Un altro Tar dà ragione ai privati di Plavisgas sulla fusione di Ascholding. E' quello del Friuli Venezia Giulia, che ha accolto in pieno i il ricorso della cordata privata di Marchetto, Malvestio & Co, bocciando la delibera dl comune di Pravisdomini, socio di Asco, per per la fusione in Tlc come applicazione delle riforma Madia sulle controllate pubbliche. Con motivazione sostanzialmente analoghe a quelle dei colleghi del Tar veneto (erano state bocciate 27 delibere dei comuni trevigiani soci), i giudici hanno riconosciuto l' illegittimità della fusione nella controllata Tlc, che ha anche scopo commerciale, e pertanto non persegue il solo «interesse generale».la tesiLa sentenza dei giorni scorsi rafforza la tesi dei Plavisgas, sostenuta dai comuni civici (Trevignano, Spresiano & Co.) comuni d' area Pd e centrosinistra: cioè la fusione inversa, nella quotata Ascopiave.i partitiLinea combattuta strenuamente dai sindaci leghisti, da parte del Pd, e dal centrodestra (Forza Italia esclusa), che dopo aver strenuamente fatto quadrato sulla linea di fusione in Tlc anche nelle assemblee dei soci della holding, hanno deciso di ricorrere al Consiglio di Stato contro la recente sentenza del Tar veneto, avviando intanto lo scorporo del settore commerciale da Tlc. Il secondo responso, pronunciato da un altro Tar, segna però un punto anche in vista della discussione davanti al consiglio di Stato. Due tribunali regionali si sono pronunciati nella stessa maniera. I giudici triestini hanno bacchettato i legali del comune di Pravisdomini, laddove rilevano «come le argomentazioni più che a contestare il ricorso fossero tese a smontare il pronunciamento del Tar veneto». Intanto nel fronte dei sindaci leghisti, Bet (Codognè) e Serena (Villorba) hanno lanciato la proposta di una pura holding, mentre Casier e Maserada (area Pd) hanno rifatto le delibere bocciate dal Tar veneto, con un' opzione più aperta. -- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.