AREA COMUNICAZIONE

Rassegna stampa

in collaborazione con P. Review

Consulta la rassegna
11/07/2020 - IL TIRRENO (ED. PISTOIA-MONTECATINI)
Investiti seicentomila euro per la nuova farmacia n. 2

pianeta salute
Alessio Poli, amministratore di Far.Com: «Questa struttura è stata pensata per andare incontro alle nuove esigenze della popolazione, sempre più anziana»
PISTOIA Inaugurata in via Manzoni 10 la nuova farmacia comunale n. 2. di Pistoia. Al taglio del nastro sono intervenuti il sindaco Alessandro Tomasi, l' amministratore unico Alessio Poli, il presidente Confservizi Cispel Toscana Alfredo De Girolamo e numerose autorità cittadine, oltre a molti pistoiesi.Far.com, dopo aver chiuso un bilancio con oltre 900.000 euro di utile e nonostante il rallentamento dei lavori dovuti all' emergenza sanitaria per il Covid 19, ha portato a termine un altro progetto di investimento per la città di Pistoia: il trasferimento della farmacia comunale n. 2 in località il Fagiolo, in via Manzoni 10, angolo via Guicciardini.«Dietro la scelta dei Comuni soci di Far.com c' è la volontà di migliorare l' offerta dei servizi al cittadino, reinvestendo gli utili su un' area strategica - dice il sindaco Alessandro Tomasi -. Le scelte legate alle politiche del territorio vedono nelle farmacie comunali uno strumento potente di facilitazione dei servizi e sostegno alla cittadinanza in questo difficile momento. Non solo, le sinergie sul territorio che le farmacie favoriscono danno conto di un percorso di valorizzazione delle eccellenze pistoiesi. Ne sono un esempio il sostegno al volontariato, alla cultura e ora alla valorizzazione del vivaismo e delle filiere biologiche locali. Questo senza mai perdere di vista l' impegno per garantire servizi di assistenza sanitaria di primo livello grazie agli ottimi rapporti con il servizio sanitario regionale di cui le farmacie comunali sono a tutti gli effetti parte integrante».La nuova farmacia ha una superficie di oltre 450 metri quadrati, rimane aperta dalle 8.30 alle 20.30 ed è dotata di una tecnologia all' avanguardia che consentirà il rafforzamento e lo sviluppo di nuovi servizi accessibili a tutti. Entro fine estate è prevista anche l' apertura dell' istituto medico privato Centro Polispecialistico Manzoni, situato al primo piano della stessa struttura, che ospiterà sei studi medici, destinati alla specialistica ambulatoriale: oculista, ortopedia, cardiologia, dermatologia, ortopedia e molto altro. A completare questo presidio sanitario ci sono due ambulatori al piano terra, destinati a ospitare i medici di medicina generale.«Questa farmacia - aggiunge l' amministratore unico di Far.com Alessio Poli - è stata pensata per andare incontro alle nuove esigenze della popolazione, sempre più anziana e soggetta alla cronicizzazione delle malattie. Il nuovo modello di farmacia dei servizi deve avere la struttura e la tecnologia per monitorare in modo agevole e continuativo lo stato di salute del cittadino in maniera integrata con il fascicolo sanitario del servizio sanitario. Durante l' inaugurazione è stato distribuito ai cittadini anche il bilancio sociale redatto per la prima volta quest' anno che rendiconta e quantifica in modo oggettivo il valore aggiunto prodotto dalla società anche in termini sociali e sanitari oltre che economici».La nuova farmcia è un investimento di oltre 600.000 euro, completamente autofinanziato, che ha visto la ristrutturazione completa del piano terra e del primo piano di un immobile di oltre 700 metri quadrati, completamente riqualificata, dove un robot automatizzato consente di gestire un magazzino di 18.000 prodotti, lasciando ai farmacisti più tempo da dedicare all' assistenza dei cittadini che verranno accompagnati nei percorsi di cura e assistenza. --