News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
04/05/2021 17.38 - Adnkronos
**Fmi: Georgieva, 'possibile soluzione globale per tassazione società'**

Roma, 4 mag. - (Adnkronos) - "Il sistema internazionale di tassazione delle società è diventato oscuro e distorto" ma nel 2021 "abbiamo un'opportunità unica" per renderlo "semplice ed equo, e dobbiamo cogliere quest'occasione". Lo ha affermato il direttore del Fondo Monetario Internazionale Kristalina Georgieva partecipando alla presentazione di un saggio sulla normativa internazionale sull'imposizione fiscale sulle società. L'economista bulgara ha ricordato come il Fondo "ha da tempo riconosciuto il dovere di promuovere una tassazione globale delle società che da una parte sostenga le attività produttive e dall'altra sia equa nei confronti dei nostri Stati membri. E ciò è particolarmente importante per i paesi in via di sviluppo a basso reddito, che spesso dipendono maggiormente" da queste entrate.

L'emergenza provocata dal Covid e dal cambiamento climatico, sostiene la Georgieva, ""ci danno un'opportunità unica per ripensare e riparare il sistema fiscale internazionale, creando un sistema veramente adatto al 21mo secolo. Su questo punto l'FMI sostiene pienamente" l'attività dell'Ocse sull'erosione delle basi imponibili e il trasferimento dei profitti verso legislazioni più 'compiacenti'.

Ricordando l'invito del segretario al Tesoro Janet Yellen ai paesi del G20 affinché definiscano "un'aliquota fiscale minima globale per le società" la Georgieva si definisce "particolarmente ottimisti su un accordo globale" entro il 2021. (segue)