News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
06/04/2021 00.00 - Radiocor
Ocse: inflazione area sale all'1,7% a febbraio dall'1,5% gennaio

L'inflazione nell'area Ocse e' salita all'1,7% a febbraio su base annua dall'1,5% di gennaio, riflettendo un minore calo dei prezzi dell'energia (-0,1% dopo -3,9%), mentre l'inflazione del settore alimentare non ha segnato solo una marginale variazione  (3% dopo 3,1%). Come precisa l'Ocse, escludendo energia e alimentare l'inflazione media nei Paesi industrializzati ha per contro registrato un leggero rallentamento all'1,6% dall'1,7%. Piu' nel dettaglio dei maggiori Paesi, l'inflazione annuale e' aumentata a febbraio negli Usa (1,7% dall'1,4% in gennaio), in Germania (1,3% dall'1%), in Italia (0,6% dallo 0,4%) e in Canada (1,1% dall'1%). Inflazione in rallentamento, d'altro canto, nel Regno Unito (0,7% dallo 0,9%) e stabile in Francia (allo 0,6%). In Giappone e' continuata la deflazione (-0,4%), ma a un ritmo piu' lento rispetto a gennaio (-0,6%). Nell'area euro l'inflazione complessiva e' rimasta stabile allo 0,9%, mentre escludendo i settori dell'energia e dell'alimentare e' diminuita all'1,1% dall'1,4% di gennaio. La stima flash di Eurostat di marzo punta a una ripresa dell'inflazione all'1,3% a marzo a livello complessivo, ma in rallentamento allo 0,9% esclusi energia ed alimentari.