News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
18/02/2021 00.00 - Radiocor
Commercio: Ue, pronti alla sfida per mercati aperti ma con piu' strumenti
Bruxelles definisce i caratteri dell''autonomia strategica aperta'
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 18 feb - Nel tentativo di definire con maggiore precisione la politica commerciale europea nella nuova fase aperta dalla presidenza Biden e contrassegnata dalla sfida economica e geopolitica della Cina da un lato e dall'assertivita' e dal posizionamento della Russia nell'area del Mediterraneo, la Commissione europea ha pubblicato un'attesa comunicazione sugli orientamenti strategici, che servira' da base per ulteriori discussioni tra i governi. Viene ribadita la centralita' della nozione di 'autonomia strategica aperta' che tiene insieme l'esigenza di garantire mercati aperti e un livello ragionevole di coordinamento e negoziato multilaterale da un lato, la garanzia del rispetto reciproco delle regole di equo scambio commerciale dall'altro, che richiama la necessita' di avere strumenti e spazi politici per difendere gli interessi continentali. Quasi una quadratura del cerchio, con la quale la Ue definisce obiettivi e prospettive delle prossime mosse commerciali. 'Ove necessario, la Ue assumera' una posizione piu' assertiva nella difesa dei propri interessi e valori, anche attraverso nuovi strumenti', e' indicato nella comunicazione. Valdis Dombrovskis, responsabile del commercio, ha indicato che 'abbiamo bisogno di un commercio aperto e basato su regole per aiutare a ripristinare la crescita e la creazione di posti di lavoro dopo il Covid-19. Allo stesso modo, la politica commerciale deve sostenere pienamente le trasformazioni verdi e digitali dell'economia e guidare gli sforzi globali per riformare l'Organizzazione mondiale del commercio. Dovrebbe anche darci gli strumenti per difenderci quando affrontiamo pratiche commerciali sleali'.