News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
15/01/2021 17.08 - Adnkronos
Carrefour: Le Maire, 'no cortese, chiaro e definitivo a offerta Couche-Tard'

Parigi, 15 gen. (Adnkronos) - All'offerta di Couche-Tard su Carrefour "dico un no corte, chiaro e definitivo". A ribadirlo è il ministro dell'Economia francese, Bruno Le Maire che ribadisce la sua contrarietà all'offerta da 16 miliardi del gruppo canadese sul colosso della grande distribuzione alimentare francese. "Sono nel ruolo di Stato che protegge e difende gli interessi strategici del Paese. Carrefour è il primo gruppo per occupazione privata in Francia con oltre 100 mila dipendenti e rappresenta circa il 20% della distribuzione alimentare del nostro paese. Pertanto in gioco c'è la sicurezza alimentare francese", aggiunge Le Maire.

"Abbiamo tratto una lezione di questa crisi sanitaria sì o no? la mia risposta è sì. E considero che questa crisi sanitaria ci ha fatto capire che la sicurezza alimentare non ha un prezzo", spiega ancora il ministro dell'Economia francese. "Non vendiamo uno dei più grandi distributori francesi. Lo dicono con molto rispetto per Couche-Tard e con molto rispetto per Carrefour", aggiunge.

Le Maire ribadisce la sua irremovibilità sul tema: "abbiamo uno strumento giuridico a nostra disposizione" per impedire l'operazione "ma preferirei non essere costretto ad utilizzarlo".