News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
21/09/2021 00.00 - Quotidiano Energia
Bonus sociale idrico, chiarimenti Arera

La nota sugli adempimenti in capo ai gestori
Arera ha pubblicato una nota di chiarimento per i gestori idrici in materia di riconoscimento del bonus sociale idrico agli aventi diritto nell’ambito del nuovo regime automatico (DL 124/2019), alla luce di “numerose richieste” di precisazione pervenute all’Autorità.
In particolare, si legge nel comunicato, “la deliberazione 63/2021/R/com prevede che il processo di riconoscimento automatico del bonus sociale idrico si basi sullo scambio di flussi informativi tra il gestore idrico e Acquirente Unico, in qualità di gestore del Sistema informativo integrato”.
A tal fine, “con la deliberazione 585/2020/R/com l’Autorità ha disposto l’obbligo di accreditamento al Sii per i gestori idrici”, mentre con la successiva delibera 366/2021/R/com sono stati definiti specifici adempimenti per queste utility.
Solo quando tali adempimenti saranno ottemperati, dunque, si potrà procedere ai trattamenti dei dati personali necessari all’erogazione del bonus.