News

ARCHIVIO NEWS

Torna all'elenco
08/04/2021 10.50 - RADIOCOR
Ambiente: Anbi, crollano precipitazioni al Nord, allarme per il livello del Po

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 08 apr - Non accenna a diminuire la sofferenza idrica dei fiumi dell'Emilia Romagna con Enza e Secchia al di sotto dei minimi mensili, mentre Savio e Reno si avviano a seguirli; analogo e' l'andamento del Trebbia, la cui portata e' meno del 30% della media storica di aprile. E' la principale indicazione del report settimanale dell'Osservatorio Anbi sulle Rrsorse idriche. Causa prima di questa preoccupante situazione e' il crollo nelle precipitazioni che, nel bacino del fiume Po, ha registrato -92% a marzo; la portata del fiume e' ben al di sotto delle medie di periodo (-48%). Seppur in calo, rimangono in linea con le medie del periodo le altezze idrometriche dei grandi laghi Maggiore e Benaco, mentre recuperano parzialmente il deficit idrico sia il Lario che l'Iseo. Il positivo trend, spiega il rapporto, e' conseguenza della fusione del manto nevoso alpino, dovuta a temperature sopra la media nelle scorse settimane; il totale della riserva idrica trattenuta nei grandi laghi, negli invasi artificiali e sotto forma di neve e' diminuito rispetto ad una settimana fa (-5.2%), ma continua a risultare superiore alla media del periodo 2006-2020 (+9.2%).

com-arl